SMAU 2016: Nuove tecnologie a servizio del business

Cosa è SMAU 2016?

SMAU 2016 è un'evento a tappe, riguardante l'innovazione e la tecnologia digitale relativa sia alle imprese che ai professionisti. Viene svolto in stile roadshow nazionale, e si presenta come una piattaforma inerente il business matching in favore di tutte le imprese e, in generale, di tutti gli attori pubblici, che hanno voluto partecipare, cogliendo, in questo modo, l'opportunità di assistere all'esposizione di nuove tecnologie, sempre più all'avanguardia, sia dal punto di vista digitale che da quello delle start-up. 

Dal 25 al 27 ottobre, SMAU 2016 si è svolta a Milano, ottenendo un boom di successo e un record di visitatori. 

L'innovativo equity crowdfunding

Il crowdfunding, nella sua versione più tradizionale, anche se pur sempre innovativa, rappresenta una nuova versione relativa al finanziamento riferibile a nuove attività imprenditoriali, sociali e culturali. In particolare, tale metodo si basa sulla raccolta dei fondi finanziabili sul web, coinvolgendo, in questo modo, molte persone che vogliono partecipare al raggiungimento del medesimo obiettivo. La più giovane forma di crowdfunding è definita "equity based", e si applica con il lancio online della raccolta fondi, con tutte le informazioni relative in evidenza. L'importo target viene raggiunto mediante l'offerta agli investitori di quote fisse, suddivise prima del lancio. 

Disruptive Innovation

Un'ulteriore forma di innovazione protagonista dello SMAU 2016 di Milano, è quella rappresentata dalle "disruptive innovation". Fondate nel 1995, questi modelli di innovazione hanno il compito di alterare il mercato di riferimento, tramite l'insediamento, all'interno del mercato stesso, di tecnologie dominanti, ma anche di modelli di business alternativi rispetto a quelli tradizionali, che permettono all'azienda che decide di applicare questo tipo di innovazione di mantenere se già detenuta o ottenere se non posseduta la leadership di mercato. Questa innovazione comportano la vera e propria ridefinizione del prodotto da offrire al cliente, e, di conseguenza, l'aumento dell'accessibilità e le riduzioni dei costi inerenti all'attività di produzione del prodotto o del servizio offerto. 

Soluzioni IT e videosorveglianza

Con la recente modifica legislativa, è tornato in voga il tema della videosorveglianza interna all'azienda, con tutte le relative polemiche e le relative autorizzazioni. In realtà la videosorveglianza rientra nel concetto più generale di "soluzione IT", ossia di soluzione informatica e tecnologica che riguarda la salvaguardia della propria azienda. Trovare una soluzione IT significa scoprire la soluzione informatica più adatta alla propria azienda, che difenda e tuteli i propri interessi e il proprio patrimonio e che non leda la privacy di chi offre le proprie prestazioni lavorative all'interno dell'azienda. Da questo punto di vista, dunque, legislatura, tecnologia e informatica viaggiano di pari passo e sul medesimo binario. 

E-commerce

Se si affronta il tema tecnologico e innovativo, è impossibile non parlare del tema relativo all'e-commerce, e, anche su questo concetto, si è reso protagonista l'evento SMAU 2016 di Milano. L'e-commerce, infatti, rappresenta l'ultima frontiera del commercio, in quanto con questo termine si indica il commercio prettamente elettronico, ossia il commercio online o svolto su piattaforme IT. Questa forma di commercio permette sia alle aziende offerenti che al pubblico acquirente di risparmiare su vari tipi di costi, sia fissi che variabili, ponendo sul mercato i medesimi prodotti o servizi che vengono offerti sui mercati fisici. L'e-commerce rappresenta uno dei punti nei quali la tecnologia e l'informatica divengono ogni giorno più innovativi, e permette l'utilizzo di tecniche di mercato sempre più rivoluzionarie e vincenti. 

Smart Mobility

Con i nuovi temi mondiali riguardanti il rispetto dell'ambiente, la limitazione degli impatti ambientali e livelli di ecologia sempre più alti, anche le imprese, i professionisti e gli attori economici in generale, hanno cercato di adottare forme di mobilità sempre più "verdi". Con la smart mobility si intende una nuova forma di mobilità, che cerca di limitare al minimo gli impatti ambientali, mediante la riduzione del trasporto e dei suoi consumi, ma anche dal punto di vista del traffico e da quello degli incidenti. Con tale metodo di trasporto innovativo, anche in Italia si estende il modello ecologico di trasporto, già presente in alcuni Paesi europei. In questo sistema vengono coinvolte le tecnologie innovative e i sistemi ICT, oltre che mezzi di trasporto intelligenti, quali veicoli elettrici e biciclette, ma anche il car sharing. 

Share:

ELENCO NEWS

01

MAR 2017

Puglia, alberobello, trulli, Italian export tour

Italian Export Tour:Puglia

Una mini guida dell'andamento Export ragionata per ogni regione italiana. Per questa uscita siamo andati in Puglia, la terra del sole,del mare, dell'olio e non solo...

Read More

21

DIC 2016

Oscar Farinetti - foto Marina Bassi, Mark Up

La sfida del 2017? Avere fiducia

di Marina Bassi Quattro chiacchiere a ruota libera con il fondatore di Eataly che racconta la sua visione sul prossimo anno che ci aspetta (da Mark Up n. 255) "È la fiducia la parola d’ordine del 2017: è la fiducia che muove il mondo" ...

Read More

02

NOV 2016

SMAU 2016: Nuove tecnologie a servizio del business

SMAU 2016 è un'evento a tappe, riguardante l'innovazione e la tecnologia digitale relativa sia alle imprese che ai professionisti. Viene svolto in stile roadshow nazionale, e si presenta come una piattaforma inerente il business matching...

Read More